Andare a scuola con lo scuolabus

Andare a scuola con lo scuolabus

Il trasporto scolastico è un servizio comunale attivato per facilitare l'accesso e la frequenza alle attività scolastiche e alle scuole del territorio comunale. È un servizio erogato agli studenti frequentanti le scuole presenti sul territorio comunale nel rispetto dei bacini d’utenza definiti per ciascuna scuola.

Il servizio di trasporto scolastico effettua normalmente corse giornaliere per accompagnare gli alunni alle sedi scolastiche e per garantire il loro ritorno al termine delle lezioni, secondo orari e fermate prestabiliti, in relazione al piano annuale di trasporto predisposto dal gestore del servizio in accordo con il Comune.

I genitori, gli esercenti la potestà, chi ha il minore in affido famigliare o chi ne fa le veci, hanno l’obbligo di condurre e prelevare i minori presso i punti di raccolta programmati agli orari stabiliti.

Agli utenti del servizio verranno rilasciati fino ad un massimo di tre tesserini di riconoscimento sui quali dovrà essere applicata la fotografia dell’alunno. Uno degli esemplari del tesserino, che vale per un anno scolastico, dovrà essere mostrato dal bambino durante il viaggio, mentre un'altro dovrà essere portato con sé da chi è autorizzato al ritiro dell’alunno alla fermata e mostrato al personale dello scuolabus. La gestione dei tesserini è sotto la responsabilità dei genitori, degli esercenti la potestà, di chi ha il minore in affido famigliare, o di chi ne fa le veci.

Il servizio è rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia e delle scuole primarie residenti nel Comune.

Il servizio prevede il pagamento di una tariffa definita in funzione della situazione economica del nucleo familiare.

Requisiti oggettivi

Per accedere al servizio occorre:

  • che il bambino sia iscritto alla scuola territorialmente di competenza, secondo l'attuale ripartizione dei bacini di utenza
  • essere in regola con i pagamenti dei servizi comunali (per esempio la refezione scolastica).

Approfondimenti

Pagamento del servizio

Il pagamento della tariffa può essere effettuato:

  • in un’unica soluzione al momento della conferma dell'iscrizione.
  • versando il 50% dell’importo al momento della conferma dell'iscrizione e il 50% in un periodo tassativamente compreso tra il 1/11 e il 15/12 dello stesso anno solare in cui si effettua l’iscrizione

Verrà applicata una riduzione del 40% per le iscrizioni pervenute dopo il 6 gennaio di ogni anno, previa verifica dell'attivazione del servizio e della disponibilità dei posti.

La conferma dell'iscrizione al servizio avverrà mediante l'invio di una e-mail contenente l'avviso di pagamento. Il versamento dell'importo dovrà essere effettuato esclusivamente on line  tramite l'utilizzo del circuito PagoPa.

In Comune di Lodi…

Le  domande di iscrizione per ogni nuovo anno scolastico dovranno essere presentate dal 15 maggio  al 15 luglio  esclusivamente online, utilizzando i servizi sottostanti dopo aver effettuato l'autenticazione (come da istruzioni). 

Il servizio prevede il pagamento di una tariffa calcolata in base alla fascia ISEE di appartenenza risultante dai dati presentati relativi alla certificazione in corso di validità.

Le domande pervenute oltre il termine per la presentazione, verranno inserite in una graduatoria e verranno eventualmente accolte in ordine di presentazione in base alla disponibilita' dei posti.

Per iscriversi è necessario pagare la quota spettante definita in funzione della situazione economica del nucleo familiare (ISEE).

Per informazioni  è possibile contattare l’Ufficio istruzione via mail istruzione@comune.lodi.it

Tabelle A.S. 2021/2022 - giri trasporto per scelta fermate:

Giro 1   (Primaria Archinti Don Gnocchi - Infanzia Archinti)

Giro 2    (Primaria Pascoli e Infanzia Pascoli)

Giro 3    (Primaria Arcobaleno Pezzani e Infanzia Akwaba Pezzani Serena Arcobaleno)

Giro 4    (Primaria Riolo e Infanzia Riolo)

Giro 5    (Primaria S. Gualtero – De Amicis e Infanzia S. Gualtero - Colombani)

Per ulteriori informazioni consulta:

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia Studio Trasporti
Ultimo aggiornamento: 20/09/2021 14:14.43