Svolgere il servizio civile universale

Svolgere il servizio civile universale

Il servizio civile permette di partecipare attivamente alla vita della comunità e di contribuire al suo miglioramento.
Svolgere il servizio civile contribuisce alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani che attraverso l'inserimento in un gruppo di lavoro possono allargare le proprie conoscenze e competenze imparando a lavorare con gli altri.

Il servizio civile opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile.

Chi è interessato a svolgere il servizio civile può partecipare ai bandi pubblici indetti dai soggetti iscritti all'albo degli enti di servizio civile universale.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.serviziocivile.gov.it

Requisiti soggettivi

Per partecipare alla selezione occorre avere un'età compresa tra i 18 anni e i 28 anni.

Non possono essere ammessi a svolgere il servizio civile:

Approfondimenti

Aree di intervento

I ragazzi che prendono parte al servizio civile intervengono nel campo:

  • dell'assistenza
  • della protezione civile
  • dell'ambiente e della riqualificazione urbana
  • del patrimonio storico, artistico e culturale
  • dell'educazione e promozione sportiva e culturale
  • dell'agricoltura montana e sociale e della difesa della biodiversità
  • della promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata
  • della tutela dei diritti umani e della cooperazione allo sviluppo
  • della promozione della cultura italiana all'estero
  • del sostegno alle comunità di italiani all'estero.
Durata e caratteristiche del servizio

Il servizio ha una durata compresa tra gli 8 e 12 mesi, a seconda della tipologia dei programmi di intervento, e prevede un impegno settimanale complessivo di 25 ore.
Può essere svolto sia in Italia che all'estero.

Al termine dello svolgimento del servizio è previsto il rilascio di un'attestazione finale per i giovani volontari, con l'indicazione delle attività svolte. Il periodo di servizio civile effettivamente prestato potrà essere valutato nei concorsi pubblici e consentire l'acquisizione di eventuali crediti formativi per gli studenti universitari. Le università possono infatti concedere crediti formativi a favore degli operatori volontari che hanno svolto attività rilevanti per la crescita professionale e per il percorso degli studi.

Trattamento economico

Ai giovani ammessi a svolgere il servizio civile è corrisposto un assegno mensile per il servizio effettuato, incrementato da eventuali indennità nel caso il servizio civile sia svolto all'estero.

In Comune di Lodi…

L'assessorato alle politiche sociali e alla famiglia aderisce all'Associazione dei comuni del lodigiano per il servizio civile nazionale.
Per svolgere servizio civile per il Comune occorre rivolgersi all'associazione.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito di ACL.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Cittadino attivo
Ultimo aggiornamento: 10/09/2019 17:39.42